• BEVAGNA
    INTERNATIONAL MUSIC FESTIVAL

    MASTER CLASSES & CONCERTS

    8-11 agosto 2019

     

    Dall'8 all'11 agosto 2019 nella meravigliosa cornice del Teatro Torti di Bevagna l’Associazione Culturale CDG-next organizza, in collaborazione con la scuola di Musica, la Banda “Città di Bevagna” e il Comune della cittadina Umbra, delle Masterclasses di Pianoforte, Canto, Violino, Musica da Camera, Chitarra, Tromba, Flauto e Formazione Orchestrale. Tali corsi, tenuti da musicisti di fama internazionale, sono rivolti ai giovani che da tutto il mondo per quattro giorni si daranno appuntamento a Bevagna per perfezionarsi e ampliare e migliorare il proprio repertorio solistico e/o cameristico/ orchestrale. Nel corso della stage si terranno, presso il Teatro Comunale dei concerti realizzati dagli stessi Docenti, dagli allievi più meritevoli, e da solisti di fama internazionale. I giovani musicisti daranno vita a manifestazioni e concerti collaterali al Festival, valorizzando i luoghi caratteristici e pittoreschi della città contribuendo ad una attrattiva turistica importante legata alla prestigiosa programmazione del festival.

     

  • MASTER CLASSES

    Musica Da Camera

    Docente: Paolo Castellani

    (8-11 agosto 2019)

    Violino

    Docente: Paolo Castellani

    (8-11 agosto 2019)

    Pianoforte e Musica Vocale da Camera

    per Pianisti e Cantanti

    Docente: Sabina Belei

    (9-10 agosto 2019)

    Musica da Camera con Chitarra

    Docenti: SatorDuo (Paolo Castellani e Francesco Di Giandomenico)

    (8-11 agosto 2019)

    Corso Monografico di Tango

    Docenti: SatorDuo (Paolo Castellani e Francesco Di Giandomenico)

    (8-11 agosto 2019)

  • CURRICULUM

    PAOLO CASTELLANI è nato il 2 ottobre del 1969 a Perugia, ha compiuto gli studi presso il Conservatorio Statale di Musica della sua Città dove si è diplomato in violino nel 1992, ed è tra i primi musicisti in Italia ad aver conseguito la Laurea di secondo livello in Discipline Musicali con indirizzo Interpretativo – Compositivo - Laurea Specialistica in Violino, ottenendo il massimo dei voti e lode nel novembre del 2006; fra i suoi docenti: Alfredo Fiorentini, Massimo Marin, Enrico Gatti, Paolo Franceschini. In quasi venti anni di carriera si è particolarmente dedicato alla musica da camera tenendo concerti con diverse formazioni cameristiche per le più importanti Stagioni Musicali Italiane ed Europee fra le quali: “Serate Musicali” di Milano, “Amici della Musica” di Perugia, “A. Scarlatti” di Napoli, “B. Barattelli” de L’Aquila, "Nuit Musicales du Suquet” di Cannes, “Pablo Casals” di Prades, “Festival International des Arts” di S. Cyprien, “Musica a l’Estiu” di Xabia, “Kusatsu Academy and Festival” di Kusatsu. “Sagra Musicale Umbra”, “Todi Festival”, “Festival delle Nazioni”, “Gubbio Festival”, “Segni Barocchi”, esibendosi in alcuni tra i teatri più importanti del panorama musicale Italiano ed Europeo quali: Teatro “Olimpico” di Vicenza, Auditorium “N. Paganini” di Parma, Auditorium “Parco della Musica” di Roma, “Sala Grande dell’ Opera” del Cairo (Egitto), “Sura Salons” di Ankara (Turchia), “Suntory Hall” di Tokyo (Giappone), “Ganz Hall Roosevelt University” di Chicago, Sala “G. Vishnevskaya” di Mosca, Palazzo Imperiale Gatchina e salone dei concerti palazzo Besborodko di Sanpietroburgo, “Annenberg Theatre Newseum” di Washington D.C., Burgh House di Londra, Slovenian Philarmonic Hall di Lubiana,Congress Center di Villach in Austriae tanti altri; diverse quindi le sue performance all’estero, Libano, Germania, Egitto, Spagna, Turchia, Grecia, Francia, Svizzera, Uruguay, Stati Uniti, Giappone, Russia, Inghilterra, Slovenia, Austria, Polonia, Cina, esibendosi frequentemente come solista e in formazioni cameristiche. Ha collaborato con molte orchestre italiane quali: “Symphonia Perusina”, l’Orchestra Sinfonica di Perugia e dell’Umbria, Camerata del Titano, l’Accademia strumentale umbra, l’Accademia degli unisoni, Orchestra Filarmonica dell’Umbria, Orchestra “Gaspare Spontini” di Matelica, Orchestra “Camerata del Titano”, Orchestra del Teatro Marrucino di Chieti, Collegium Tiberinum, Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, Accademia di Santa Sofia, Orchestra da camera di Perugia, La nuova Orchestra Scarlatti di Napoli, Orchestra del Teatro Verdi di Salerno. Oltre 90 i cd registrati con molti degli artisti citati per etichette discografiche Italiane ed estere quali: Dynamic, Well Musics, Tactus, K.H.O., Bongiovanni, Camerata Tokyo, Giotto Music, Mirage, CDG next, La Maggiore, Prendi Nota. Non sono rare le sue frequentazioni con altri generi musicali, dalla registrazione di colonne sonore di film o documentari alla sua partecipazione al Festival Mondiale del Tango in Uruguay nel 1996 assieme al Bandoneonista E.U.Passarella alle recenti apparizioni ai più importanti Festival di Jazz Italiani come Umbria jazz, Pescara Jazz, Ischia Jazz, Bari Jazz, Umbria jazz Winter e negli Stati Uniti d’America a New York presso lo storico “Birdland” nel giugno del 2007 assieme al giovane talento del Sax F.Cafiso, con un progetto dedicato alle musiche di Charlie Parker; Proseguono negli anni le collaborazioni con Umbria Jazz che lo hanno portato ad esibirsi con George Benson; Waine Shorter; Paolo Fresu; Daniele Di Bonaventura; Stefano Bollani e tanti altri. Dedicatosi assiduamente alla musica da camera ha suonato in duo con pianoforte, quartetto d’archi e dal 2009 ha costituito un “applauditissimo” duo con il Chitarrista F. Di Giandomenico, “SatorDuo”, Nel corso degli anni si è reso autore di numerosi brani originali come “Piccola Serenata” per orchestra d’archi, trascrizioni per quartetto, quintetto e orchestra d’archi, dal Fandango di L.Boccherini alla Czarda di V.Monti, dalle musiche da film ai Ragtime di Scott Joplin editi da Edizioni Anteo e ancora “Romanza” per violino e orchestra d’archi, “Preghiera”, “Malagueña” e “Satortango” Omaggio a Piazzolla per violino e Chitarra editi da Hyperprism EdizioniMolti i Brani scritti per il Satorduo e suonati regolarmente nei loro concerti, tra cui “Satortango”, “Malaguena”, “ Preghiera”, “Songoy de la Maro”, “Un dia de Fiesta” che da il titolo all’ultimo lavoro discografico di recente uscita per la “Prendi Nota Edizioni Discografiche” e molti altri. Accanto alla carriera concertistica e compositiva ha sempre affiancato quella di insegnante attualmente è docente di “Musica da Camera”presso il Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento.

    SABINA BELEI Si diploma in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio “F.Morlacchi” di Perugia dopo aver studiato con Alberto Ciammarughi e, successivamente, con Riccardo Marini. Consegue la Laurea in Musica da Camera con Pianoforte di II livello presso il Conservatorio di Musica di Perugia discutendo una tesi sulla Winterreisedi F.P.Schubert ottenendo la votazione di 110 e lode. Per quanto riguarda la musica da camera, segue il corso di perfezionamento del Trio di Milano presso la Scuola di Musica di Fiesole nell’anno accademico 1997-98. Frequenta, nell’estate 1998, il Laboratorio Lirico per Maestri Collaboratori svoltosi al Teatro Mancinelli di Orvieto sotto la guida di Sergio Magli. In tale occasione partecipa, come maestro sostituto, all’allestimento delle opere “Gianni Schicchi” di G.Puccini e “Prima la musica, poi le parole” di A.Salieri. Partecipa, nell’ estate 1999, al corso “Il Lied tedesco” tenuto, ad Acquasparta (TR), da Elio ed Erik Battaglia ed organizzato dalla Scuola Superiore per cantanti e pianisti collaboratori “Hugo Wolf”.

    Nel 2001 segue il corso “Il Lied tedesco” organizzato della Europaeische Akademie fuer Musik und Darstellende Kunst a Montepulciano (SI) e tenuto da Heidi Petzold e Gertraud Geissler. Frequenta dal 1998 al 2000 il corso di perfezionamento triennale tenuto da Giovanni Carmassi presso l’Accademia Romana di Musica. Nel 2003 segue la masterclass “Musica da Camera con Fortepiano” tenuta dal M° Costantino Mastroprimiano nell’ambito della rassegna “Piediluco in Musica”. Nel 2004 ottiene l’attestato del Corso di Perfezionamento biennale in Musica da Camera post-diploma presso il Conservatorio di Musica F.Morlacchi di Perugia con il M° Costantino Mastroprimiano con il massimo dei voti. Frequenta inoltre il Corso annuale di interpretazione liederistica sui Lieder di Schumann tenuto da Guido Salvetti e Stelia Doz presso l’ Accademia di Musica vocale da camera di Casalpusterlengo e successivamente quelli su poesia e musica in Francia fra ‘800 e ‘900 nel 2007-2008, sui Lieder di Brahms nel 2009-2010, sui Lieder di Hugo Wolf nel 2010-2011 e su i Lieder di Richard Strauss nel 2011-12. Dal 1990 al 1995 è collaboratrice pianistica del coro dei Cantori di Perugia con cui svolge intensa attività sia in Italia che all’estero (Francia, Austria, Svizzera). Collabora, come accompagnatrice pianistica, ai corsi di perfezionamento della cantante Carmen Gonzales , Sergio Pezzetti , Enzo Tei, Marie Therese Boiton- Rivoli e dei violinisti Cristiano Rossi e Vadim Brodsky. In collaborazione con diversi cantanti cura in particolare il repertorio liederistico e di musica vocale da camera. Collabora attivamente con cantanti e strumentisti di varie nazionalità oltre che con il quartetto “Tetraktis-percussioni” con il quale, nel 1999, incide un CD ed effettua una tournée in Germania suonando a: Tuebingen, Amburgo, Kiel e Wolfsburg. Nei mesi di Settembre-Ottobre 2000 partecipa ad una tournée del gruppo negli Stati Uniti (Columbia SC, Atlanta GA, Hattiesburg MS, Oberlin OH, Urbana-Champaign IL, New York NY) e, nel dicembre 2003, ad un concerto a Stoccolma. Nell’aprile e nel luglio 2001 effettua dei concerti a Monaco di Baviera e dintorni, ricevendo un’entusiastica critica dalla “Suddeutsche Zeitung”. Nell’ottobre 2012 termina l’incisione dell’integrale delle melodie vocali da camera di G.Spontini per la casa discografica Tactus e nel 2014 incide in qualità di pianista la Petite Messe Solennelle di G. Rossini per la casa discografica Brilliant Classics. Dal 1998 al 2005 insegna pianoforte presso la Scuola Comunale di Musica di Orvieto e, dal 1999 al 2016 anche presso quella di Foligno. Dal 2005 al 2015 è collaboratrice pianistica presso il Conservatorio di Musica di Perugia. Dal 2011 al 2013 è Maestro collaboratore al pianoforte presso il Liceo Coreutico Montessoriano di Perugia. E’ attualmente docente di accompagnamento pianistico presso il Conservatorio G.Braga di Teramo. Frequenta i laboratori di metodo Feldenkreis e Fenomenologia per musicisti tenuti da Antonia Sfrangeu e Christa Bützberger. E’stata maestro collaboratore al pianoforte nell’allestimento delle opere: Don Giovannie La finta semplicedi W.A. Mozart, L’Elisir d’amoredi G.Donizetti, Il Barbiere di Siviglia, Cenerentola, il Signor Bruschino, L’occasione fa il ladro, La cambiale di matrimoniodi G.Rossini, Gianni Schicchidi G.Puccini, Carmendi G.Bizet, Prima la musica poi le paroledi A.Salieri, La serva padronadi G.B.Pergolesi, Il filosofo di campagnadi B.Galuppi, Mozart e Salieridi R.Korsakov.

    SATORDUO Apprezzato da critica e pubblico per “…l’energia, la carica emotiva e il virtuosismo…” (Ibero Latin America Music Society, Londra) SatorDuo è internazionalmente riconosciuto come “…uno dei più entusiasmanti Duo oggi in Italia…” (Istituto Italiano di Cultura, Chicago). Vincitore di molteplici concorsi (tra cui Concorso Internazionale “Le Note Sinfonie”, Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”, Concorso Internazionale “Luigi Vitti”), SatorDuo ha tenuto concerti in Italia, Europa, Cina e Stati Uniti, collaborando con importanti Istituzioni quali la Roosvelt University di Chicago, l’Ambasciata dell’Uruguay presso la Santa Sede, l’IILAMS (Istituto Italo Ibero Latino Americano) di Roma, St. Mary Le Bow di Londra, l’Università di Tsinghua di Pechino, l’Università della Tuscia di Viterbo, l’Ambasciata dell’Uruguay in Italia, St. John’s Waterloo di Londra, l’Ambasciata di Cuba in Italia, Fermi Lab di Chicago, Cedac Sardegna, ecc. Compositori come Robert Hutmacher, Francesco Colasanto, Danilo Guarino, Antonio Rossi e Fernando Sulpizi hanno scritto opere dedicate al Duo che sono state registrate e pubblicate da Prendinota Edizioni Musicali e Discografiche, Hyperprism, Cdg-Next, Nota Records e Chiesa Nuova. Con l’etichetta “Nota Records” SatorDuo ha pubblicato nel 2015 il cd “SatorTango” (dedicato al tango tradizionale e al tango nuevo di Astor Piazzolla), nel 2017 il cd “Un Dia De Fiesta” (contenente prime esecuzioni di brani scritti appositamente per il Duo da P. Castellani, R. Hutmacher, D. Di Bonaventura, D. Guarino e F. Colasanto) e nel 2018 il cd “10th Anniversay” (in occasione del decennale di attività). Recentemente, SatorDuo ha collaborato con WU Promotion, una delle più importanti agenzie cinese di concerti, che rappresenta musicisti come Wiener Philharmoniker, Lucerne Festival Orchestra con Riccardo Chailly e Misha Maisky, e “Price, Rubin & Partners”, prestigiosa agenzia americana di management artistico, insieme a musicisti del calibro di Angel Romero, Salvatore Accordo e Lalo Schifrin. Nei prossimi mesi il Duo sarà impegnato in USA (ottobre 2019 con la prima esecuzione mondiale di “Messengers of Peace” per chitarra, violino e voce recitante del compositore Bob Hutmacher), in Uruguay (Gennaio 2020), Cina (Luglio 2020) e Inghilterra (settembre 2020).

    FRANCESCO DI GIANDOMENICO Formatosi alla scuola di Claudio e Leonardo De Angelis, si è laureato con il massimo dei voti in Chitarra, Discipline Musicali (specializzazione Chitarra), Didattica Strumentale e Repertorio per Chitarra e Orchestra; si è quindi specializzato a San Juan de Puerto Rico (USA) con Ernesto Cordero che nel 2009 gli ha dedicato il brano Meditaciòn per chitarra sola. Nel corso della sua formazione, inoltre, ha avuto modo di perfezionarsi con Leo Brouwer, Eduardo Fernandez, Wolfgang Lendle, Carlos Barbosa Lima, Juan Sorroche, Ivan Rijos, Roland Dyens, Helmut Jasbar, Hugo Geller e Neil Smith. Apprezzato per le sue doti interpretative (“Guitarista que se destaca por su fina sensibiliad musical” –Ernesto Cordero-, “Un Concerto Egregio” –Leo Brouwer-, “Capace di coniugare la competenza esecutiva con l’incredibile sensibilità di cui è dotato” -Il Giornale dell’Umbria-), Francesco Di Giandomenico ha tenuto concerti in Italia, Europa, Stati Uniti e Caraibi, realizzando prime esecuzioni di opere di Cordero, Sorroche, Benedetti, Magrino, Bolli, Hutmacher e Rodriguez, alcune delle quali a lui dedicate. Laureato con lode in Scienze Politiche, ha pubblicato lavori su riviste nazionali (Studi e Documentazioni) e internazionali (Soundboard, rivista ufficiale della Guitar Foundation of America) e ha collaborato alla pubblicazione del libro “Metodologia della musica e comunicazione sonora” di Leonardo De Angelis.

  • QUOTE DI PARTECIPAZIONE

     

    Musica Da Camera (8-11 Agosto): euro 100

    Violino (8-11 Agosto): euro 200

    Pianoforte e Musica Vocale da Camera per Pianisti e Cantanti

    (8-9 Agosto): euro 50

    Musica da Camera con Chitarra (8-11 Agosto): euro 100

    Corso Monografico di Tango (8-11 Agosto): euro 100

  • REGOLAMENTO

    Art. 1 La partecipazione è aperta a musicisti sia italiani che stranieri, senza limiti di età.

    Art. 2 La domanda d’iscrizione, compilata sul modulo allegato, dovrà pervenire entro e non oltre il 06-08-2019 all’indirizzo mail: info@satorduo.com. Alla domanda di iscrizione vanno allegati sia la fotocopia del documento di identità del partecipante (o di un genitore, in caso di minorenni) che la fotocopia della ricevuta del versamento relativa alla quota d’iscrizione.

    La direzione si riserva la facoltà di accettare iscrizioni pervenute fuori il termine previsto.

    Art. 3 Il pagamento della quota di iscrizione va effettuato attraverso bonifico bancario sul conto intestato a CDG-Next Associazione Culturale IBAN: IT17Y0306909606100000145808, C/c presso Banca Intesa San Paolo in via XX Settembre, Perugia, con causale: Iscrizione Bevagna International Music Festival & Masterclass.

    Art. 4 Il pagamento della quota di partecipazione può avvenire attraverso bonifico bancario sul conto intestato a CDG-Next Associazione Culturale IBAN: IT17Y0306909606100000145808, C/c presso Banca Intesa San Paolo in via XX Settembre, Perugia, con causale: Quota di Frequenza Bevagna International Music Festival & Masterclass, prima dell’inizio delle master class, oppure direttamente all’Associazione CDG-Next, il primo giorno di inizio dei corsi.

    Art. 4 La quota d’iscrizione sarà restituita solo in caso di impossibilità ad accettare la domanda per esaurimento dei posti disponibili o per l’eventuale annullamento del Corso.

    Gli iscritti in qualità di effettivi potranno frequentare gratuitamente, come uditori, tutte le classi dei Corsi ed avranno accesso gratuito a tutti i concerti, seminari e masterclass previsti; avranno, inoltre, la possibilità di essere ascoltati gratuitamente da qualunque altro docente (previa richiesta e disponibilità del docente stesso).

    Art. 5 Gli iscritti dovranno presentarsi a partire dalle ore 09,00 del giorno 8 agosto 2019 presso il Teatro di Bevagna

    Art. 6 L’organizzazione metterà a disposizione i pianisti accompagnatori ed è prevista un’attiva collaborazione tra le diverse classi. Ciascun iscritto dovrà essere munito di un leggio personale.

    Art. 7 L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone o cose durante lo svolgimento della manifestazione.

    Art. 8 A tutti i partecipanti che avranno seguito gli incontri di studio con regolarità, sarà rilasciato un Diploma di partecipazione.

    Art. 10 La partecipazione al Bevagna International Music Festival & Master classes comporta l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

  • CONCERTI

    CONCERTI

    Teatro Francesco Torti

    Via del Gonfalone, 2, 06031 Bevagna PG

    INGRESSO GRATUITO

     

    8 Agosto 2019 ore 21.00

    Maurizio Barbetti viola

    Francesco Cuoghi chitarra

     

    9 Agosto 2019 ore 15.30

    Concerto Finale degli Allievi delle Master Class

     

    9 Agosto 2019 ore 19.00

    Tullio Zorzet violoncello

    Helga Pisapia pianoforte

     

    10 Agosto 2019 ore 18.00

    Concerto Finale degli Allievi delle Master Class

     

    10 Agosto 2019 ore 22.00

    Piazza F. Silvestri

    Ode al Vino

    Luca Tironzelli voce recitante

    Paolo Castellani violino

    Francesco Di Giandomenico chitarra

     

    11 Agosto 2019 ore 12.00

    Luciano Corona fagotto

    Giuliano De Angelis violoncello

    Mozart Strings Quartetto d'Archi

  • STRUTTURE CONVENZIONATE

    Il Festival in convenzione con alcuni esercenti della Città di Bevagna offre la possibilità di usufruire di un “pacchetto soggiorno” (fino a 4 giorni) comprensivo di: pernottamento (B&B), colazione e un pasto. Per maggiori informazioni contattare l'associazione Culturale CDG-Next (tel.: 347/3843951. Mail: info@satorduo.com).

    La prenotazione va effettuata entro il 26/09/2018.

  • CONTATTI

    Associazione Culturale CDG-Next

    Via del Greppone 12 06125 Perugia.

    Tel.: 347/3843951

    Mail: info@satorduo.com